Tag

, , , , , , , , ,

(Inutile, è più forte di me. Ma smetterò di leggere i giornali, prima o poi.)

Donne, state allerta!
La galanteria è il Male: una pasticca venefica che inficia i duri sforzi donneschi per ottenere l’uguaglianza.
La discriminazione non riposa mai, men che meno sul posto di lavoro.
Perché la parità “impiegatizia” è nelle piccole cose, ecchediamine!
Un collega vi cede il passo?
AH!AH! Il marrano impone in modo subdolo il suo sentirsi superiore: vi disprezza considerandovi sesso debole.
Io, però, non mi sento insultata per una carineria.
Non provo disagio nel varcare la soglia prima di altri, uomo o donna che siano.
Al lavoro, al ristorante, persino su Orione.
Neppure penso ad una qualche macchinazione sessista travestita da gesto cortese.
La gentilezza, mie care, non è un abominio.
In più, le attenzioni hanno forse genere?
Donna-donna, vale?
Uomo-uomo, vale?
E quella vecchietta claudicante che non trova posto sull’autobus va abbattuta nel nome del politically correct?

Vera Q.

Per acquistare il mio libro (ebook) su amazon: L’Altro

Per acquistare il mio libro (ebook) su amazon: Io sono morto

Per acquistare il mio libro (ebook) su amazon: 2017 A.D.

Per acquistare il mio libro (ebook) su amazon: La scatola di cioccolatini di Silvia… (e di altre crudeltà)

Annunci