Tag

, , , , , , , ,

Odiatemi.
Fatelo senza remore.
Ma a me, la parola femminicidio proprio non piace.
Definizione calzante, sia chiaro.
Eppure coniare un termine per indicare qualcosa di così terribile è dare importanza all’atto barbaro che si cela dietro questo benedetto femminicidio.
E non è la sola parola che non apprezzo, ci aggiungo anche genocidio, uxoricidio ed infanticidio che, per quanto tristemente attinenti, mi urtano a livello concettuale.
Chi priva della vita un altro essere umano non merita d’avere un posto al sole che esalti maggiormente il suo efferato gesto.
C’è un solo motivo perché anche io utilizzo questi vocaboli: quando non si dà un nome alle cose, quelle non esistono.

Vera Q.

Per acquistare il mio libro (ebook) su amazon: L’Altro

Per acquistare il mio libro (ebook) su amazon: Io sono morto

Per acquistare il mio libro (ebook) su amazon: 2017 A.D.

Per acquistare il mio libro (ebook) su amazon: La scatola di cioccolatini di Silvia… (e di altre crudeltà)

Annunci