ContrariaMente, Pensieri da Tergo, è un crocevia di idee. Un precipizio intellettuale in cui affondano le riflessioni, i pensieri, le critiche su tutto ciò che ci circonda e che ci spinge verso l’epidemico campo di battaglia della retorica.
Partecipare è facile, basta accendere il cervello.

Agli scafisti della parola:
I commenti alle discussioni sono aperti a tutti, purché vengano rispettate piccole regole di normoconvivenza civirtuale: è vietato infatti l’insulto, l’offesa nuda e cruda, la diffamazione, la stolidità reiterata, l’uso del vocabolario sms, definirsi migliori degli altri soprattutto se gli altri sono io, tutto ciò che è puramente offensivo senza il sostegno di un ragionamento o di un mandato divino.

Salire a bordo è facile, è remare la cosa difficile.
A chiunque volesse unirsi al gruppo; basta presentare un pezzo da pubblicare che vada bene ad almeno due persone della baracca per essere della partita.
Siamo in due, w la democrazia.

Ci sono cose profonde in ognuno di noi, l’importante è che restino dove stanno.

IMPORTANTE: Questa non è una testata giornalistica, noi non siamo una redazione e quello che diciamo non è sempre necessariamente vero.

IMPORTANTE2: Tutto quello che viene scritto in questo blog è proprietà intellettuale degli aventi diritto, qualunque cosa questo significhi.

Vera Q.
L.

Annunci